MINI Cooper SE: Perchè noleggiarla?

Lo stile non cambia!

Nuova Mini elettrica è l’icona originale sempre fedele a sé stessa, ma con un nuovo design particolare che ti fa balzare nel futuro.

La Mini Cooper SE elettrica si differenzia grazie alla griglia del radiatore completamente chiusa, ai particolari colorati in giallo e il logo Mini della versione elettrica si è trasformato in una “E” a forma di una presa che rispecchia l’energia utilizzata.

C’è una bella atmosfera a bordo. Il livello di finitura è impeccabile. Classico e moderno, analogico e digitale incontrano un nuovo, accattivante equilibrio. Colpiscono elementi decorativi gialli e un cruscotto digitale da 5,5 pollici ottimizzato per un’auto elettrica. Invece lo schermo rotondo da 8,8 pollici al centro è condiviso con altre Mini.

Sperimenta il mondo dell’elettrico senza abbandonare le prestazioni.

Sotto il cofano Mini Cooper SE troviamo il motore elettrico con 184 cavalli e 270 Nm di coppia. La Cooper SE è piacevole da guidare e ripropone le qualità dinamiche (scattante, agile e stabile) che da sempre contraddistinguono le Mini più sportive. L’accelerazione è sorprendente: per coprire lo 0-100 chilometri orari l’auto impiega soltanto sette secondi che la pongono sullo stesso piano prestazionale di una Cooper S Benzina .

La Mini Cooper SE mette a disposizione quattro modalità di guida:

  • Green e Green+, dedicate al risparmio di energia. In particolare, la modalità Green+ estremizza il risparmio dell’energia limitando alcune funzionalità, come ad esempio il climatizzatore (di cui parleremo tra poco) e il riscaldamento dei sedili.
  • Mid, cosiddetta “standard” per la guida nel traffico urbano.
  • Sport, che offre una guida divertente più adatta al carattere di autovettura.

Con la MINI Cooper SE è stata introdotta una funzionalità tipica delle auto elettriche. Si tratta della frenata rigenerativa gestita su due livelli, con quello più alto puoi guidare quasi esclusivamente con il pedale dell’acceleratore. Quest’opzione risulta utile nel traffico cittadino, anche perché è quella che consente di rigenerare al massimo la batteria e quindi di ampliare, per quanto possibile, il raggio d’azione.

Tecnologia di bordo all’avanguardia

Per quanto riguarda le tecnologie a bordo, Mini Cooper SE è dotata di un Connected Navigation Plus che, grazie a una propria SIM dati, permette di rimanere sempre collegati alla rete e di ricevere informazioni sulla disponibilità di colonnine di ricarica o, più semplicemente, di avere sott’occhio la situazione del traffico in tempo reale. Inoltre, puoi scaricare l’app Mini Connected Remote dedicata per controllare a distanza lo stato di autovettura (energia, ricarica, condizionamento dell’abitacolo ecc.)

Una novità all’insegna dell’efficienza energetica della Mini Cooper SE è rappresentata anche dal climatizzatore automatico bizona. Per riscaldare l’abitacolo si utilizza una pompa di calore che sfrutta il 75% di energia in meno rispetto a un sistema di riscaldamento convenzionale, offrendo, al contempo, un elevato confort in inverno. Questo impianto offre anche la possibilità di riscaldare o raffreddare l’abitacolo fino a una temperatura specificata prima del viaggio, impostando l’orario di partenza previsto nell’app.

Risparmia sul carburante , fai un pieno di elettroni !

L’autovettura, come con la maggior parte degli attuali modelli elettrici, è equipaggiata con una batteria da 32,6 kWh. L’autonomia della Cooper SE oscilla tra i 235 e 270 km a seconda della modalità di guida (Sport, Mid, Green e Green+) e delle condizioni stradali e meteorologiche, per un consumo dichiarato tra i 13,2 e 15 kwH/100 km che non è affatto male.

La casa costruttrice punta sulla rapidità di ricarica : bastano 30 minuti attaccandosi ad una colonnina in corrente continua da 50 kW per caricarla al 80% e ancora un’ora per la ricarica completa. Invece in corrente alternata da 11 kW che troviamo a casa (wallbox), i tempi di ricarica sono di 2,5 ore per arrivare all’ 80 % di ricarica e 3,5 ore per il 100%.

Noleggia la MINI Cooper SE per conoscere la più recente tecnologia automobilistica disponibile sul mercato e quanto sia impressionante la prestazione di una vettura elettrica.

Puoi noleggiare la tua MINI Cooper SE a Roma scegliendo quanto tenere l’auto. Sarai tu a decidere se tenerla un giorno, un week end o un mese, a seconda delle tue esigenze. 

2easyrent si dedica ad un target trasversale, con un’attività che si specializza nel noleggio di mezzi elettrici ed ecologici, accontentando tutti i clienti anche con servizi confort aggiuntivi.

È possibile prenotare online il proprio veicolo rispettoso dell’ambiente, ed è possibile accedere gratuitamente alla ztl/a1 in città ma soprattutto parcheggiare gratuitamente sulle strisce blu.

Il servizio di supporto al cliente, inoltre, offre un piccolo spazio di affiancamento per chi si avvicina per la prima volta al mondo delle auto elettriche. 

Il network di noleggiatori è in costante crescita, prenota ora con un semplice clic la tua MINI Cooper SE a partire da 32,66€ !

Nuova MINI Cooper SE: Scopri le sue caratteristiche

Noleggia presso il nostro autonoleggio 2Easy Rent la Mini Elettrica Cooper SE.

Fino a 270 km con un pieno d’elettroni. La prima Mini full electric di serie è spinta da un’unità a batteria che eroga 184 CV. Molto interessanti le prestazioni, visto che la Casa dichiara uno 0-100 in soli 7,3 secondi, mentre la velocità massima è limitata a 150 orari. Parlando di autonomia, si spazia dai 235 ai 270 km nel ciclo Nedc. La base tecnica è quella della normale Mini tre porte, opportunamente adattata alla nuova alimentazione. La batteria agli ioni di litio, della capacità di 32,6 kWh, ha forma a T ed è collocata nel pavimento, tra i sedili anteriori e quelli posteriori. Non si va quindi a toccare la capacità di carico, che resta inalterata.

La presa di ricarica si trova sopra la ruota posteriore destra, dove normalmente c’è il bocchettone di rifornimento del carburante. Il logo Mini Electric in rilievo segna la differenza in termini di energia utilizzata. In realtà i dettagli che marcano le differenze estetiche del modello non sono poi così grandi: si notano molto perché sono in giallo, visibile sugli indicatori di direzione, sul portellone, sui retrovisori esterni e sulla griglia anteriore. Che presenta un profilo orizzontale. Il bordo inferiore del paraurti anteriore e il grembiule posteriore dal disegno specifico contribuiscono poi a ridurre la resistenza aerodinamica. Ottimizzati anche i cerchi in lega da 17” opzionali con design asimmetrico, come quelli da 16 standard. Inoltre, i gruppi ottici a Led sono di serie.

Potenza e coppia istantanee sono assicurate dall’ultima versione del motore elettrico sincrono sviluppato dal gruppo BMW. Il tutto consente un’elevata potenza ed efficienza, oltre che vibrazioni minime. Chiaro, la Mini elettrica non emette rumore, per questo è dotata di serie di protezione acustica per i pedoni: un suono, infatti, viene generato tramite il sistema audio. Con un baricentro più basso di 30 mm rispetto a una Cooper S e la distribuzione ottimale delle masse, la Mini elettrica promette ottime doti dinamiche. Tramite un interruttore il driver può selezionare quattro programmi di guida: Sport, Mid, Green e la nuova Green+. In queste ultime due modalità il sistema è orientato alla massima efficienza. In Green+, le funzioni confort come riscaldamento, aria condizionata e riscaldamento del sedile sono limitate o disattivate per incrementare l’autonomia.

Dotazioni. Il clima automatico bizona è di serie. L’impianto offre anche la possibilità di riscaldare o raffreddare l’abitacolo fino a una temperatura specificata prima di partire. Allo scopo si può utilizzare l’app Mini connected remote per impostare anche l’orario di partenza previsto. La Cooper SE comprende inoltre un sistema di navigazione completo di servizi Mini connected, focalizzati sulla mobilità elettrica. La schermata eDrive, per esempio, fornisce informazioni sul flusso d’energia e sull’autonomia, offrendo soluzioni per aumentare il chilometraggio percorribile, disattivando alcune funzioni o aumentando il recupero. Sulla mappa, inoltre, è possibile visualizzare un cerchio che indica l’autonomia della Cooper SE in base al livello di carica. Il Connected navigation standard include un touch screen da 6,5”, che consente di utilizzare anche la piattaforma Mini online e la compatibilità Apple CarPlay.

Vuoi metterla alla prova?
Contattaci per noleggiarla e scopri il leggendario go-kart feeling con una guida senza emissioni.

-Tel. 0621127412 / cellulare whatsapp. 3664913125

https://booking.2easyrent.it/

Translate »